fbpx

Combatti l’inquinamento da plastica

inquinamento da plastica

Stop inquinamento da plastica: impianti depurazione dell’acqua domestica

Più di 33 mila bottigliette di plastica finiscono nel Mediterraneo ogni minuto.

Ogni anno 570 mila tonnellate di plastica finiscono nelle acque del Mediterraneo, l’equivalente di 33.800 bottigliette di plastica gettate in mare ogni minuto.
L’inquinamento da plastica sta continuando a crescere. Se non saranno presi provvedimenti, entro il 2050 nei mari ci sarà più plastica che pesce.

Nel Mar Mediterraneo l’inquinamento ha raggiunto livelli record a causa dei sistemi di gestione dei rifiuti dei Paesi del Mediterraneo altamente inefficaci, costosi e inquinanti. 
Il report WWF 2019 “Fermiamo l’inquinamento da Plastica: come i Paesi del Mediterraneo possono salvare il proprio mare”  ha analizzato ed evidenziato i principali difetti del sistema e proposto un piano di azioni politiche che i singoli paesi devono sviluppare.

La plastica ha un impatto drammatico sul benessere e la salute delle persone e sulla vita nei nostri mari: pesci, tartarughe, delfini, balene, uccelli marini la ingeriscono o ne rimangono intrappolati, feriti e uccisi.
Tutti i Paesi sono responsabili di questa emergenza ambientale e ciascuno deve essere parte della soluzione. É necessario un impegno globale per fermare la dispersione di plastica in natura.

L’Italia ha già fatto molto contro l’inquinamento da plastica: il nostro Paese ha vietato l’utilizzo di shopper di plastica per la spesa dal 1° gennaio 2011; dall’inizio del 2018 ha vietato l’uso di sacchetti di plastica per  gli alimenti; dal 1° gennaio 2019 è vietato l’uso di bastoncini cotonati non biodegradabili e dal 1° gennaio 2020 l’uso di microplastiche nei cosmetici.

Il tuo contributo contro l’inquinamento da plastica

Anche l’iniziativa del singolo cittadino può fare la differenza e aiutare la lotta contro l’inquinamento da plastica.
Installa un’impianto di depurazione dell’acqua domestica e non inquinerai più con le bottiglie di plastica.

I vantaggi del trattamento dell’acqua domestica

RISPARMIO

A fronte di un piccolo investimento iniziale, si ha un ritorno economico nel breve periodo e un notevole risparmio nel lungo termine

COMFORT

Miglior qualità della vita

SALUTE

Un’acqua trattata mantiene in salute chi la usa.

AMBIENTE

Salvaguardia l’ambiente

Termar 3000 installa impianti di depurazione dell’acqua domestica per combattere l’uso delle bottiglie di plastica.

I sistemi di microfiltrazione

I sistemi di microfiltrazione hanno diversi vantaggi:

  • Consentono di eliminare qualsiasi particella superiore a 0,5 micron
  • Eliminano batteri, metalli pesanti, cloro in eccesso, atrazina, pesticidi, idrocarburi…
  • Non sono in grado, però, di fermare sostanze in soluzione
  • Se l’acqua non presenta inquinanti in soluzione in concentrazioni pericolose, garantiscono ottima acqua potabile a basso costo.
KINETICO

Soluzioni per il trattamento dell’acqua domestica: impianto osmosi inversa

I sistemi a osmosi inversa per la depurazione dell’acqua domestica:

  • Eliminano particelle inquinanti fino a un decimillesimo  di micron, garantendo la purezza chimico-fisica e batteriologica.
  • L’acqua viene pressurizzata contro una membrana semipermeabile, ad uso alimentare, che impedisce il passaggio di gran parte dei sali minerali: l’acqua che rimane, cioè quella che oltrepassa la membrana, è così perfettamente  depurata

La filtrazione attraverso l’osmosi inversa permette di abbattere quasi la totalità delle sostanze disciolte nell’acqua, siano essi inerti o utili all’alimentazione, ottenendo un’acqua con residuo fisso molto basso. La depurazione delle acque potabili è utile in caso di acque particolarmente dure o ricche di sali, o con alti valori di nitrati.

k5

Perché depurare l’acqua di casa

La corretta gestione dell’acqua di casa vostra rappresenta un risparmio economico, sia in termini di efficienza dell’impianto, sia di abbattimento delle spese per l’acquisto di acqua in bottiglia.

La spesa iniziale per la depurazione dell’acqua può essere ammortizzata nel tempo dato che con questi dispositivi si preserva il funzionamento degli elettrodomestici, caldaia compresa, e dell’usura di tutti gli impianti impianti.

Fonte: Report WWF

Termar 3000 si batte contro l’inquinamento da plastica. È specializzata in impianti di depurazione dell’acqua domestica e da sempre adotta soluzioni in favore della salvaguardia ambientale. Chiama lo 0363 305004, o compila il form sottostante per scoprire cosa possiamo fare per te.

    Utilizzando questo modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

    Share:

    Share on facebook
    Facebook
    Share on twitter
    Twitter
    Share on pinterest
    Pinterest
    Share on linkedin
    LinkedIn

    Tabella dei contenuti

    Contattaci per avere maggiori informazioni!

      Utilizzando questo modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

      Leggi di più

      Post correlati

      Differenza tra microfiltrazione e osmosi inversa

      Differenza tra microfiltrazione e osmosi inversa

      L’installazione di un purificatore dell’acqua domestica è la soluzione più economica e salutare che tu possa scegliere. I sistemi per il trattamento dell’acqua rispondono a molteplici necessità

      Soluzioni Bonus Acqua Potabile

      Soluzioni Bonus Acqua Potabile

      I sistemi di microfiltrazione dell’acqua rendono l’acqua del tuo rubinetto la migliore acqua da bere. Hanno diversi vantaggi e ora possono essere tuoi con una detrazione fiscale fino a 500€. Guarda le soluzioni che ti proponiamo

      bonus acqua 2021

      Bonus Acqua 2021: tutto quello che devi sapere

      La legge di Bilancio ha istituito il bonus acqua 2021 per ridurre il consumo di acqua in bottiglie e contrastare l’inquinamento da contenitori di plastica. Il bonus fiscale acqua potabile 2021 prevede un credito d’imposta del 50% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio dell’acqua finalizzati al miglioramento qualitativo delle acque