fbpx

Sconto in fattura condizionatori

sconto in fattura condizionatori
Forse non sai che per quest’anno potrai richiedere lo sconto in fattura, non solo per l'installazione di una caldaia, ma anche per il tuo nuovo condizionatore. Lo sconto in fattura condizionatori può essere del 50% o del 65% in base alle caratteristiche dell’impianto scelto. Leggi come funziona.

Abbiamo parlato di sconto in fattura per installare una nuova caldaia in un articolo precedente, ma forse non sai che per quest’anno potrai richiedere lo sconto in fattura anche per l’installazione del tuo nuovo condizionatore.

Lo sconto in fattura condizionatori può essere del 50% o del 65% in base alle caratteristiche dell’impianto scelto. In particolare, il 65% è applicato solo se non esiste un’altra fonte di riscaldamento, quindi il climatizzatore verrà usato sia per il caldo che per il freddo. 

I bonus condizionatori

Varie sono le politiche per avere un nuovo condizionatore ad un prezzo speciale:

  • Bonus ristrutturazioni edilizie:  detrazione legata alla ristrutturazione edilizia
  • Ecobonus: detrazione relativa ad un risparmio energetico
  • Detrazione legata a condizionatori installati dopo un ristrutturazione edilizia
  • Detrazione condizionatori senza ristrutturazione

Se vuoi approfondire questo argomento leggi anche questo articolo: “Bonus Condizionatori 2021”: Detrazioni fiscali fiscali con e senza ristrutturazione”.

Oggi invece ci concentriamo sullo Sconto in fattura condizionatori.

Sconto in fattura condizionatori

Le installazioni di nuovi condizionatori hanno diritto, come accennato sopra, allo sconto in fattura del 50% tramite il Bonus Casa, oppure allo sconto del 65% tramite Ecobonus. Il Decreto Rilancio infatti  ha esteso lo sconto in fattura o la cessione del credito anche per i lavori di ristrutturazione, per l’Ecobonus e per il Sismabonus.

Differenza tra Sconto in Fattura e Cessione del Credito

La differenza principale è che lo sconto in fattura viene concesso al cliente, direttamente dall’impresa mentre la cessione del credito va richiesta a banche, assicurazioni, fornitori o altri intermediari che intervengono anticipando la spesa per il committente o in conto dell’impresa che ha effettuato i lavori.

Come è evidente, non tutte le aziende fornitrici hanno la capienza fiscale per accettare lo sconto in fattura quindi il committente potrà rivolgersi ad una banca  o ad un intermediario cedendo il credito acquistato. Naturalmente le banche  o chi comunque si accorperà la cessione del credito, avranno il loro ritorno economico.

Quindi riassumendo:

  • Detrazione fiscale: il contribuente paga l’intero importo della fattura e poi inserendola nella dichiarazione dei redditi, recupererà quanto gli spetta. Questo comporta che l’acquirente abbia la liquidità per pagare i lavori e abbia la capienza fiscale per recuperare l’importo nella dichiarazione.
  • Sconto in fattura e cessione del credito invece permettono di non anticipare nulla e quindi pagare  direttamente solo il prezzo scontato.

Premesso che in entrambi i casi il contribuente avrà immediatamente la spettanza di detrazione senza dover aspettare i 5 anni, nel caso di cessione del credito è necessario che la controparte presti il suo consenso all’operazione.

Termar 3000 applica lo sconto in fattura per l’installazione di un nuovo condizionatore

Otterrai una riduzione del prezzo sulla fattura. Anzichè detrarre la spesa con la dichiarazione dei redditi e avere un rimborso in 10 anni, potrai avere uno Sconto Immediato e Cedere il Credito al sostituto d’Imposta. Chiedici a quale detrazione ha diritto il tuo nuovo condizionatore:

  • -65% se passi ad un impianto in sola pompa di calore
  • -50% se sostituisci il tuo climatizzatore con un nuovo modello con pompa di calore.

Perché installare un nuovo condizionatore

  • sconto immediato e gestione da parte di Termar 3000 di tutte le pratiche burocratiche
  • elevata efficienza energetica in raffrescamento e in riscaldamento
  • riduzione dell’impatto ambientale grazie al gas refrigerante R32
  • sopralluogo e verifica idoneità inclusi

Perchè scegliere Termar 3000

Termar 3000 è certificata per l’installazione e manutenzione d’impianti in freddo e gestisce la progettazione, l’installazione e la manutenzione d’impianti di condizionamento/climatizzazione a vari livelli, siano essi residenziali, commerciali, o industriali. La continua formazione e collaborazione con i migliori partner fornitori del mercato permette all’azienda di offrire un servizio completo e garantito nel tempo, sempre al passo con l’evoluzione tecnica dei prodotti.

Se vuoi ulteriori informazioni non esitare a contattarci. Chiama lo 0363 305004, scrivi all’indirizzo email: info@termar3000.it o compila il form sottostante per chiederle.

    Utilizzando questo modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

    Share:

    Facebook
    Twitter
    Pinterest
    LinkedIn

    Tabella dei contenuti

    Contattaci per avere maggiori informazioni!

      Utilizzando questo modulo si acconsente alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web.

      Leggi di più

      Post correlati

      Pannelli fotovoltaici

      Pannelli fotovoltaici

      Pannelli fotovoltaici per produrre energia gratuitamente Con i pannelli fotovoltaici puoi sfruttare le fonti di energia rinnovabili per produrre autonomamente l’energia elettrica per il tuo

      Cercasi Caldaista

      Cercasi Caldaista Specializzato

      TERMAR 3000 srl ricerca un CALDAISTA SPECIALIZZATO con esperienza nel settore della manutenzione e riparazione di CALDAIE per ampliare il proprio team tecnico.